domenica 8 luglio 2012

La ricetta segreta della felicità

Un paio di settimane fa ho finito di leggere questo libro: La ricetta segreta della felicità
Se ancora non avete scelto un libro per l'estate e non avete voglia di immergervi in una lettura troppo impegnativa, ma soprattutto se vi piacciono le torte (da realizzare e gustare!), questo è il libro che fa per voi!
Un simpatico romanzo che mescola insieme la dolcezza dell'amore, le fragranze di dolci appena sfornati e le amarezze della vita. In più ha una copertina TROOOOOOOOOOOOPPO CARINAAAA
(io vengo attratta anche da quella....)


....Vi va di consigliarmi il prossimo libro che accompagnerà le mie giornate e le mie serate estive???

Dai dai dai! Io intanto mi sto facendo un'idea leggendo le recensioni che pubblicano i blog dedicati ai libri.

Buona lettura a voi!






Baci baci baci dalla Luna

11 commenti:

  1. grazie del consiglio...lo prenderò... io ho letto i due di Alessia Gazzola... te li consiglio!! la protagonista è Alice, una specializzanda in medicina legale un po' imbranata che indaga su alcuni casi... il primo è carino...il secondo anche meglio

    RispondiElimina
  2. Grazie cara
    Avevo proprio voglia di scrittori italiani!
    un bacio

    RispondiElimina
  3. Ti ringrazio per averci segnalato la lettura di questo libro, mi sembra proprio il libro giusto da leggere sotto l'ombrellone. Buona domeniaca.

    RispondiElimina
  4. Dev'essere carino questo libro e anche molto affine al mio stile.
    Grazie, ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. leggilo e fammi sapere se ti è piaciuto!
      Baciiiiiiiiiii

      Elimina
  5. io ne ho letto metà in 2 giorni al mare....
    Buona domenica a te bella

    RispondiElimina
  6. Purtroppo io fino ad ottobre niente lettura....usualmente io leggo a letto...marito dorme io no e vado avanti anche fino a dopo mezzanotte è un abitudine presa da quando ho saputo leggere...in italiano avevo 8 anni. In estate finestra aperta le zanzare si abattono tutte su marito io ne sono immune ahahahahaha e quindi niente lettura e rimango o davanti alla TV con le cuffie oppure vengo im mansarda al PC con due ventilatori per non morire di caldo e prima dell'1 non ci vado a dormire oppure faccio la penichella in terrazza posta verso monte che mi porta fresco con la gatta che vigila e controlla che nessuna bestia osi avvvicinarsi....ciaooooo
    PS. Io sono più per le letture strane....i libri della Asensi, Cussler, Paolini, Collins ecc.su questo genere incluso maghetto, vampiri Twilight....ehehehehe per niente non sono scorpiona bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bella la tua immagine in terrazzo con la micia a farti compagnia...
      Baciiiiiiii

      Elimina
  7. È vero, la copertina è originale! Io per ora mi sono procurata il solito montalbano. Oramai è un rito sotto l'ombrellone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Camilleri è sempre Camilleri e in generale la Sellerio pubblica cose interessanti e divertenti, io l'ultimo che ho letto è "la carta più alta" di Malvaldi!
      Ciao e buona giornata

      Elimina
  8. Ciao, sono passata ad invitarti ad un post di massa; se passi da Antonella autrice del blog Il tempo ritrovato e leggi questo articolo capirai il perché

    http://iltemporitrovatodiantonella.blogspot.it/2012/07/timbuctu.html?
    > utm_source=BP_recent


    stanno distruggendo qualche cosa che appartiene al patrimonio dell’umanità, ma nessuno ne parla, se vuoi aiutaci a spargere la voce e a sollevare un “polverone”.
    Oggi leggi l’articolo sul blog di Antonella poi, se ti va invita quante più persone puoi a leggerlo inviando loro questo commento, poi, sempre se ti va, martedì 10/07 passa da Antonella, copia il post che pubblicherà e mettilo sul tuo blog,se lo facciamo tutti insieme e ci aiutate a spargere la voce aumentiamo la portata e possiamo far sapere a tutti quello che sta succedendo , perciò , se potete fate girare questo commento. L’intento è quello di creare un fenomeno di massa che permetta di far trapelare la notizia il più possibile, nel nostro piccolo vogliamo dare un contributo, se ti va aiutaci anche tu. Collabora con me e Antonella in questa opera di sensibilizzazione Audrey autrice del blog Borderline.
    ciao ciao

    RispondiElimina